Questo sito web utilizza i cookie per gestire l'autenticazione, la navigazione e altre funzioni. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta che possano essere utilizzati questo tipo di cookie sul proprio dispositivo.

news

Approfondimenti
Sentenza Tar su radar Monte Li Foj
15.02.2017

 “Apprendiamo positivamente la notizia che il Tar parziale ha accolto il ricorso presentato dal Comune di Picerno per l’annullamento del verbale della conferenza dei servizi di poco meno di un anno fa, esattamente del 18.02.2016 relativo all’approvazione del progetto definitivo inerente all’installazione sul Monte Li Foj, sito nel comune di Picerno, di un radar meteorologico ricadente nell’ambito della rete nazionale per la misurazione delle piogge e la difesa delle alluvioni e delle frane”. Così il consigliere Giannino Romaniello (Gm) che spiega: “In sintesi il Tar ha disposto che il ricorso risulta essere fondato poiché il rappresentante dell’Ufficio Compatibilità Ambientale della Regione Basilicata non avrebbe giustificato la decisione di non sottoporre a valutazione d’incidenza ambientale l’impianto, oggetto della controversia in esame, limitandosi ad affermare che l’installazione del radar ‘non comporta incidenze significative sul sito, in quanto i suoi effetti restano circoscritti alla modesta area di cantiere’”.

“Stando a quanto sancito dal tribunale adito – aggiunge Romaniello - tale motivazione risulta insufficiente in quanto non può escludersi a priori che anche la realizzazione di un intervento che occupa una piccola superficie possa avere incidenze significative sulla Zona Speciale di Conservazione Comunitaria, ricadente nell’area del comune di Picerno”.

“La sentenza del Tar – afferma il consigliere - rappresenta una vittoria per i movimenti ambientalisti e l’amministrazione comunale tesa alla salvaguardia del nostro patrimonio ambientale e paesaggistico. Alla luce di quanto sopra è opportuno che la Regione Basilicata non solo faccia la valutazione d’incidenza ambientale, ma riattivi il confronto con l’amministrazione comunale e le associazioni ambientaliste anche per quanto riguarda l’individuazione dell’eventuale nuovo sito”.

contatti

Sinistra Italiana Basilicata

--
Federazione Sel Basilicata
via Ciccotti 36
85100 Potenza
tel/fax 0971 445789

sede di rappresentanza parlamentare
on. Vincenzo Folino

piazza della Costituzione italiana 53
85100 Potenza
tel 0971 51162
web www.sibasilicata.it
mail info@sibasilicata.it
iscriviti alla newsletter di Sinistra italiana Basilicata